Scrivendo forCollege, forbici tc.

Scrivendo forCollege, forbici tc.

Se non si ha il tempo di leggere ogni esempio riportato di seguito, parola per parola, quindi utilizzare una forma di lettura scremato: leggere l’intero introduzione e la conclusione del paragrafo di un campione, e quindi leggere solo la prima e l’ultima frase, di tutti gli altri paragrafi il campione. Questo metodo di skimming spesso fornisce una comprensione dei contenuti di base e di forma o struttura della carta. Un altro metodo di lettura più veloce è quello di scegliere solo uno o due dei campioni che sono più come la carta vi verrà richiesto di scrivere; quindi leggere, in tutto o tramite lettura veloce come descritto qui.

Se non diversamente specificato, documenti campione non necessariamente soddisfano tutti i requisiti di un istruttore individuale o supervisore professionale possono avere: chiedere il vostro istruttore o supervisore. Inoltre, i campioni singolo distanziati di risparmiare spazio; tuttavia, un manoscritto corretto dato a un istruttore o supervisore normalmente dovrebbe essere doppio spaziato con margini fissati in corrispondenza o vicino a 1" a meno che non sia stato richiesto un altro formato.

Esempio uno: di base Psychiatric Case Study

NOTE PARTICOLARI: Questo caso di studio campione utilizza il "Paziente-Sintomi-Plan" struttura dell’organizzazione ed è un tipo di carta significava più per la rendicontazione sul o studiare un singolo paziente o cliente. E ‘scritto in stile APA ed è modellato su un episodio immaginario – con i nomi cambiati e ogni dialogo reale dallo show rimossi – sul dramma televisivo una volta-popolare ER.

La struttura utilizza questo lavoro è

Breve introduzione
Paziente / cliente
Sintomi / PROBLEMA (S) & DIAGNOSI
PIANO DI TRATTAMENTO (Componenti, Applicaton, Risultati / Prognosi)
Brief Conclusione

Laleh Yaghoubi
EngC 3014 – Jewell
Sezione 10
Case Study Progetto III

Case study: La disfunzione erettile dalla tortura

per Laleh Yaghoubi

Questa sezione presenta una breve valutazione del paziente, tra cui una case history del cliente considerati nello studio. Mubilajeh, sottile proporzionato e alto quasi sette piedi, è un trentacinque anni, maschio africano originario di Nigeria. E ‘un uomo africano pacifico e orgoglioso. E ‘stato sposato con sua moglie, Zhane, per nove anni, e sperano di avere figli molto presto.

All’età di quattordici anni, padre di Mubilajeh scomparso, che ha lasciato la madre solo per raccogliere sei figli. Mubilajeh era il più anziano dei sei figli. Dopo la morte del padre, si sentiva obbligato Mubilajeh come "uomo di casa" per sostenere finanziariamente la sua famiglia. Questi tempi difficili lo hanno costretto a lasciare la scuola, e ha trovato un lavoro a tempo pieno in una biblioteca di quartiere. Mubilajeh era sempre stato uno studente eccellente nella scuola; ha soprattutto perso a scrivere le sue storie creative. Mubilajeh trovato il suo lavoro estremamente noioso; Pertanto, si teneva occupata la lettura di tutto quello che ha trovato interessante nella libreria per passare il tempo. Mubilajeh ritornò a scuola quando i suoi fratelli erano abbastanza grandi per lavorare e contribuire a sostenere finanziariamente il resto della famiglia. Questo ha permesso di tutti e tre a lavorare e andare a scuola. Mubilajeh avidamente proseguito e completato la sua formazione in una università locale.

In Nigeria. Mubilajeh diventato uno scrittore professionista ben noto e un ingegnere. In seguito ha pubblicato una storia molto controverso che suscitato un notevole dibattito politico. Il governo nigeriano si sentiva la storia potrebbe fornire un motivo per iniziare una rivoluzione e ha minacciato Mubilajeh, così lui e sua moglie fuggì negli Stati Uniti. Si trasferirono a Philadelphia circa quattro anni fa e vive in un appartamento con una camera da letto un miglio dalla sede di servizio di Mubilajeh. Mubilajeh è un bidello laboriosa nel reparto servizi di emergenza presso l’ospedale di San Giovanni.

Sintomi e diagnosi

Questa sezione presenta una descrizione dei problemi del Mubilajeh e la loro diagnosi. Le sue denunce hanno presentato un elenco di sintomi associati con un particolare tipo di disturbo sessuale, disfunzione erettile (impotenza). Questo è stato un problema molto imbarazzante e stressante per lui e ha messo a dura prova il suo rapporto con la moglie, Zhane. Zhane è stato simpatico, ma lei è molto preoccupata per lui.

Mubilajeh sentiva dolori acuti nella sua parte bassa della schiena e ha proceduto a vedere un medico nel luogo di lavoro. Durante il suo esame di studio medico, il medico curante, il dottor Dahl, ha notato una ventina di enormi cicatrici da ustioni in tutto schiena di Mubilajeh. Anche se guarito attraverso il tempo, le cicatrici sentiva ancora ruvida come la corteccia di un albero. Dr. Dahl ha chiesto Mubilajeh, "Come hai fatto a quelli?" Tuttavia, Mubilajeh non voleva parlarne. ‘Non abbiamo parlarne, ma sono piuttosto preoccupato per questo possibile ernia," rispose il dottor Dahl. Dopo radiografie e ulteriori test Dr. Dahl rivisitato con Mubilajeh e ha stabilito che l’intervento era assolutamente necessario.

Durante un controllo camera standard / preparato un giorno, Nurse Elliot entrò e trovò Mubilajeh in un angolo di una stanza d’esame. La stanza era in disordine. Mubilajeh aveva sangue in tutto le mani e la camicia. Nurse Elliot ha trovato non solo forbici chirurgiche nelle sue mani, ma ha visto anche Zhane svenuto sul pavimento di fronte a lui. Sicurezza è stato chiamato e Mubilajeh è stato arrestato. Quando Zhane finalmente preso coscienza dal coma, ha spiegato che dopo il vergognoso confessare a Mubilajeh del suo stupro, lei più volte si è colpito con le forbici chirurgiche. Mubilajeh stava solo cercando di fermarla. "Si sentiva responsabile di quello che è successo a me. Mi vergognavo, come potrei mai accontentare ancora una volta," dichiarato Zhane. Mubilajeh è stato temporaneamente rilasciato.

A causa di ingresso illegale negli Stati Uniti. l’ufficio immigrazione ha chiesto di ascoltare tutta la storia del Mubilajeh in tribunale. In caso contrario, Mubilajeh e sua moglie sarebbero costretti a lasciare il paese. Tuttavia, Mubilajeh non riusciva a ricordare nulla dall’incidente. E ‘stato diagnosticato che Mubilajeh era affetto da un disturbo stress post-traumatico.

COMPONENTI [Tipo di terapiaScelto]

Da un punto di vista psicologico, la maggior parte dei medici concordano sul fatto che le vittime di PTSD dovrebbero affrontare il trauma originale, al fine di sviluppare procedure di coping efficaci e superare gli effetti debilitanti della malattia in tal modo. Nella terapia psicoanalitica, rivivendo il trauma emotivo per alleviare la sofferenza emotiva si chiama catarsi (Barlow 144). Il trucco, naturalmente, è nel disporre la ri-esposizione in modo che possa essere terapeutico piuttosto che traumatica nuovamente. Un evento traumatico è difficile da ricreare, e molto pochi terapisti vuole provare. Perciò, esposizione immaginativa. in cui il contenuto del trauma e le emozioni coinvolte con esso vengono lavorate tramite sistematicamente, può essere utilizzato.

Un’altra complicazione è che le vittime di traumi spesso reprimere i loro ricordi della manifestazione. Questo avviene automaticamente e inconsciamente. A volte, con il trattamento, i ricordi inondano indietro e il paziente rivive molto drammaticamente l’episodio. Anche se questo può essere molto spaventoso per il paziente e terapeuta, è terapeutico, se maneggiato in modo appropriato.

APPLICAZIONE [Di terapia per questo paziente]

Barlow, D. & Durand, M. (1999). Abnormal Psychology: disturbi d’ansia (Pp. 138-144). New York: State University of New York.

Hyde, J. & DeLarnater, I. (1997). Capire Sessualità umana: Disturbi sessuali (Pp. 468-49 1). Madison: University of Wisconsin.

NOTE PARTICOLARI: Questo articolo è scritto in stile APA. È stato scritto come un documento finale di ricerca per due classi in una sola volta: la composizione avanzata e una classe di sociologia. Si tratta di un ottimo esempio di juniores a livello delle scienze sociali introduttivi di scrittura utilizzando la ricerca originale con una metodologia di indagine-and-intervista. La struttura utilizza questo lavoro è

Breve introduzione
SFONDO
Presente studio (Sample, Strumento, Analysis)
RISULTATI
CONCLUSIONI
Brief Conclusione

Università del Minnesota
EngC 3014 – Jewell
Finale "Colloquio" Research Paper
Copyright Christine Hetcher

Donne e bellezza Riviste

da Christine Hetcher

Questa sezione esamina i precedenti studi condotti sugli effetti di Donna riviste. Riviste appositamente scritte per le donne sono state in circolazione da più di 60 anni, che parlano di tutto ciò che i problemi sono stati rilevanti per le donne, al momento (Moskowitz, 1996). Alcune delle riviste precedenti focalizzata su una ribellione tempo di guerra del femminismo. Moskowitz (1996) ha condotto uno studio sugli effetti delle riviste di guerra in tempo e ha detto, riviste delle donne della Guerra Fredda rimangono simboli di antifemminismo (p. 66). Moskowitz (1996) ha trovato che molte donne è piaciuto gli articoli perché molte riviste hanno discusso questioni importanti per loro, come lo stress, emotività, e il femminismo (p.66). Moskowitz (1996), ha detto, il riconoscimento di tensione emotiva era comune per le donne riviste (p.67). Questo riconoscimento ha presentato un nuovo genere di articoli che ha dato le casalinghe la libertà di interpretare i propri stati d’animo (Moskowitz, 1996, p. 74). Questa libertà era un problema importante dei primi anni Trenta e Quaranta.

Oggi la maggior parte delle donne riviste si concentrano su cinque concetti fondamentali: la salute, la carriera, il benessere personale, di moda, e, naturalmente, il sesso. Alcuni articoli di un recente Cosmopolita sono stati Flusso Freaky? I vostri problemi più urgenti Periodo mai , Posizione Cosmos Hot nuovo sesso , e Dieci di Hollywood Tagli di capelli per copia ora (Beland, Gotthardt, & Kemp, 1999, pag. 250-278). Queste storie di copertina sarebbe stato scioccante in epoca di guerra conservatore sessanta anni fa, ma ora sono attesi negli anni novanta liberali.

Solo di recente sono appassionati di psicologi e delle donne studi cominciato a chiedersi quali effetti riviste con questi oggetti possono avere sulle donne. McCracken (1993) ha trovato che alcune donne godono di lettura di questi articoli perché a loro piace immaginare che essi possono essere come le donne del magazine – bella, di successo, ecc (pag. 6). Altre donne leggono riviste di bellezza semplicemente per l’intrattenimento. Una donna ha dichiarato, [Gli articoli] sono divertenti da ridere, perché sono così campata in aria, mentre un altro ha detto, mi piace guardare le mode, anche se nessuno lo so abiti del genere e so che non ho mai potuto (McCracken, 1993, pag. 7). Altre donne leggere le riviste perché ritengono che il consiglio è utile e informativo (McCracken, 1993, pag. 6). McCracken (1993) ha dichiarato, Molti lettori sperimentare una pseudo senso di comunità; le rubriche di consigli li aiuto con i loro problemi e contribuire a garantire loro che le altre donne sperimentano difficoltà simili (p. 6).

Mentre alcune donne trovano le riviste di bellezza divertente e disponibile, altri trovano loro spaventosa e degradante. McCracken (1993) ha dichiarato, Disillusione può verificarsi quando le riviste mondo ideale non corrisponde alla vita reale (p.7). Il contenuto di riviste di bellezza offendono alcune donne perché le riviste incoraggiano insicurezze, aumentano gli stereotipi di genere, e sollecitano definizioni ridefinizione dei beni di consumo di auto-through (McCracken, 1993, p. 9).

Anche se gran parte della ricerca è stata effettuata sulla womens opinioni su riviste di bellezza, i risultati sono stati inconcludenti sul fatto che più donne come le riviste e leggono regolarmente o se più donne non amano le riviste e non li leggono. Nella ricerca riportata qui, ho intervistato le giovani donne, al fine di determinare quali fattori causano i punti di vista opposti di simpatia o antipatia riviste di bellezza. Ho cercato di scoprire perché le donne hanno scelto di leggere o rifiutati di leggere queste riviste. Mi aspettavo di trovare una più alta percentuale di donne che amava le riviste di bellezza e regolarmente li legge rispetto a quelli che non amava le riviste di bellezza e non li legge.

La sezione successiva illustra il presente studio. E spiega come è stato scelto il campione, descrive lo strumento utilizzato, ed analizza i risultati. Questo studio si è concentrato sui giovani delle donne opinioni delle donne popolari riviste e perché le donne piaceva leggere loro o hanno rifiutato di leggerli.

Il campione utilizzato per questo studio consisteva di una ventina di giovani donne di età compresa tra i diciannove a venticinque. Le donne intervistate sono stati selezionati in modo casuale da parte degli studenti che frequentano l’Università del Minnesota a mezzogiorno tre giorni separati: Lunedi, Martedì, e Giovedi. Gli studenti hanno compilato questionari distribuiti a loro mentre erano impegnati in varie attività. Le attività sono stati impegnati in erano o seduti in Coffman Union, camminando nel campus, in attesa di un autobus, a studiare in una biblioteca, mangiare il pranzo, praticare uno sport sul prato, o in attesa di una classe. In primo luogo, le donne è stato chiesto se erano di età compresa tra i diciannove a venticinque. Se si inseriscono nella fascia di età, quindi è stato chiesto loro di rispondere immediatamente un questionario e restituirlo a me dopo il completamento.

Lo strumento utilizzato è un questionario composto da sei domande. Le sei domande concentrati su come spesso le donne leggono le riviste di bellezza, che cosa hanno pensato dei contenuti, su che cosa hanno pensato riviste dovrebbe cambiare o aumentare messa a fuoco, come benefico riviste erano a loro, quanto spesso prendono il consiglio dato nelle riviste , e quali riviste (se presente) era il loro preferito tra cui la ragione per la quale è stato il loro preferito. Il formato delle domande consisteva sia di una scala nominale e una scala ordinale di risposte in base alle loro risposte.

1. Quante volte al mese si fa a leggere le riviste di bellezza?

3 o più, 2, 1, a meno di 1 Mai,

2. Come ti senti per il contenuto di riviste di bellezza?

Fortemente Approva Approva, neutro o nessuna opinione, Disapprove, fortemente disapprova

3. Quali sono pensi che le riviste di bellezza dovrebbero sottolineare di più?

Niente (riviste mettono bene l’accento su tutte le zone), salute, sesso, carriera, moda, benessere personale, Nessun parere

4. Come benefico pensi riviste di bellezza sono?

Molto utile, leggermente benefica, per niente vantaggioso,Leggermente dannoso, molto dannoso, Nessun parere

5. Quante volte si prende la consulenza o consigli contenuti in riviste di bellezza?

Molto spesso, frequentemente, raramente, mai, Nessun parere

6. Quale rivista bellezza è il tuo preferito?

Cosmopolitan, Vogue, Elle, Marie Claire, Glamour. Nessuna

Per determinare i risultati di questo studio, le risposte sono stati tabulati e quindi statisticamente calcolate. Questo calcolo trovato la frequenza relativa, ovvero la percentuale, di ogni risposta ad ogni domanda.

Qui ci sono le classifiche di frequenza relativi e istogrammi per ogni domanda:

1. Frequenza e frequenza relativa di tempi di bellezza riviste sono state lette al mese:

Le risposte alla porzione Perché dell’interrogazione sei non verranno elencati qui a causa del fatto che essi sono risposte personalmente scritte.

FREQUENZA DI RIVISTE DI LETTURA

La prima area dei risultati è la frequenza con cui le donne intervistate leggono riviste di bellezza. I risultati di questa zona hanno scoperto che la maggior parte delle donne (55%) leggere le riviste una o due volte al mese. Quando i risultati sono suddivisi in base ad ogni risposta mostrano che il 15% delle donne intervistate leggere le riviste di bellezza tre volte al mese o più, il 30% li legge due volte al mese, il 25% li legge una volta al mese, e il 00% li legge meno di una volta al mese. Il 30% delle donne intervistate non ha mai letto riviste di bellezza.

OPINIONI DEI CONTENUTI

La seconda area dei risultati sono le opinioni delle donne del contenuto di riviste di bellezza. I risultati di questa zona hanno scoperto che la maggior parte delle donne intervistate (65%) sia approvato o fortemente approvato dei contenuti. Questi risultati ripartiti mostrano che il 20% fortemente approvato, approvato il 45%, il 15% erano neutrali o non si pronuncia, 5% disapprovava, e il 15% fortemente disapprovato.

Aree che necessitano di maggiore enfasi

La terza area di risultati è quali aree le donne si sentivano bisogno di più attenzione. In generale, la maggior parte delle donne (60%) hanno ritenuto che una superficie necessaria maggiore attenzione, ma i risultati differivano su quale area dovrebbe essere sottolineato. Mentre il 25% ritiene nulla deve essere cambiato, il 10% ritiene le riviste dovrebbero porre maggiormente l’accento sulla salute, il 15% ritiene le riviste dovrebbero porre maggiormente l’accento sul sesso, il 10% ritiene le riviste dovrebbero porre maggiormente l’accento sulla carriera, il 10% ritiene le riviste dovrebbe porre maggiormente l’accento sulla moda, e il 15% ritiene le riviste dovrebbero porre maggiormente l’accento sul benessere personale. Il 15% delle donne intervistate non aveva alcuna opinione.

FREQUENZA DEL CONSIGLIO PRESA

La quarta area dei risultati è la frequenza con cui le donne prendono il consiglio dato in riviste di bellezza. La maggior parte delle donne (45%) frequentemente o molto frequentemente preso consigli da riviste di bellezza. I risultati mostrano che il 10% delle donne intervistate prendere il consiglio dato in riviste molto frequentemente e il 35% prendere frequentemente. Tuttavia, il 20% delle donne intervistate raramente prendere il consiglio dato e il 20% mai prendere. Il 15% delle donne intervistate erano neutrali o non si pronuncia.

La quinta area dei risultati è come le donne intervistate benefici sentito riviste di bellezza sono. Mentre la maggior parte delle donne (55%) aveva le riviste sono o molto vantaggioso (10%) o leggermente benefico (40%), altre donne ebbero le riviste sono almeno leggermente dannose (5%) o nocive (15%). In questa zona di risultati, il 15% delle donne intervistate erano neutrali o non si pronuncia.

L’area finale dei risultati di questo studio è che le donne scelgono di riviste come il loro preferito e perché. La maggior parte delle donne intervistate scegliere Cosmopolita come loro preferito (40%) con Fascino un secondo distante (20%). Entrambi Voga e Marie Claire ricevuto 5% dei voti ciascuno, e nessuno scegliere Elle come il loro preferito. Il 15% delle donne intervistate non ha avuto una rivista di bellezza preferito e il 15% non ha letto riviste di bellezza.

Questa sezione fornisce una sintesi dei risultati con le conclusioni finali su questi risultati. I risultati di questo studio mostrano che la maggior parte delle donne (70%) leggere le riviste di bellezza spesso (una volta al mese o più) e sono stati di supporto dei contenuti delle riviste (65%). La maggior parte delle donne (60%) hanno sentito il magazine dovrebbe porre maggiormente l’accento su una certa area, ma differivano da quale area. Solo (25%), sentito le riviste hanno un buon equilibrio di argomento enfasi. La ragione per cui la maggior parte delle donne hanno dato per la scelta Cosmopolita come il loro preferito era perché era molto alla moda e non ha paura di discutere di argomenti importanti per le donne. Inoltre, la maggior parte delle donne (55%) ritiene che le riviste sono stati utili alla loro vita quotidiana e utilizzato spesso il consigli che si trovano nelle riviste (45%).

I risultati di questo studio condotto alla conclusione che, nonostante il fatto che le riviste di bellezza possono sembrare frivola per alcuni, giovani donne di oggi li usano come tipi di guide di sopravvivenza. Le donne guardano a loro per consigli nella loro carriera, la salute, il benessere personale, stili di moda e sesso-vita. Esaminando questi risultati dimostrano che le donne considerano le riviste di bellezza come avrebbero considerare un amico; vanno a loro per consigli, nuove idee e consigli sulla salute.

Questi risultati possono essere interpretati in due modi. La prima interpretazione è che le riviste sono un vantaggio per le donne perché danno loro una guida e permettono loro di sentirsi più sicuri nella loro vita. La seconda interpretazione è che le donne sono così preoccupati di ciò che è in voga che sentono il bisogno di consultare una rivista per guidarli. Questo pone una domanda interessante che porterà ad un altro sondaggio per determinare come dipendenti donne sono su queste riviste.

Beland, N. (1999). Dieci tagli di capelli di Hollywood per copiare in questo momento. Cosmopolitan, 226 (4), 242-244.

Gotthardt, M. (199). crampi assassino? flusso Freaky? Cosmopolitan, 226 (4), 250-254.

Klemp, K. (1999). L’introduzione di Cosmos nuova posizione sesso bollente. Cosmopolitan, 226 (4), 208-212.

McCracken, E. (1993). La decodifica delle donne riviste da Mademoiselle a Ms. New York. St. Martins Press.

Moskowitz, E. (1996). La sua buona per soffiare il vostro superiore. Giornale di storia delle donne, 8 (3), 66-77.

Barell, J. (1988). L’attività di Donna riviste. Londra. Kogan pagina.

Berns, N. (1999). Il mio problema e come ho risolto: la violenza domestica in riviste femminili. Sociologia Quarterly, 40 (1), 85-105.

Cancian, F. (1998). Cambiare emozioni norme in matrimonio: Amore e rabbia in riviste femminili degli Stati Uniti. Genere e Società 2 ) 3), 308-342.

Clark, R. (1987). Cambiare le percezioni di sesso e la sessualità in tradizionali riviste delle donne. New York. Greenwood Press.

Demarest, J. (1992). La rappresentazione dei ruoli delle donne in riviste femminili nel corso degli ultimi trent’anni. Journal of Psychology 126 (4), 357-368.

Dworkin, S. (1987). Confronto di interventi per le donne con problemi di immagine corporea. Journal of Counseling Psychology, 37 (2), 185-190.

Endres, K. (1995). periodici delle donne nelstati Uniti. New York. Greenwood Press.

Etraugh, C. (1996). Cambiare gli atteggiamenti circa l’occupazione materna in riviste femminili. Prima infanzia Research Quarterly, 11 (2), 207-218.

Ferguson. M. (1983). Per sempre femminile. Londra. Heinemann.

Gelber, K. (1995). Sessualità: sessismo delle donne riviste. Donne per i diritti riproduttivi, 50, 29-56.

Henry, S. (1994). Giocoleria la padella e il fuoco. Social Science Journal, 21, 87-108.

Hermes, J. (1995). Lettura delle donne riviste. Cambridge. MA. Polity Press.

Higginbotham, A. (1996). riviste Teen: Come ottenere un ragazzo, dimagrire e perdere la tua autostima. New York. Greenwood Press.

Humphreys, N. (1989). delle donne americane riviste. New York. Ghirlanda.

Inge, T. (1989). Manuale della cultura popolare americana. New York. Greenwood Press.

Kaiser, K. (1989). Le nuove donne riviste. Cambridge. MA. Polity Press.

Klassen, M. (1993). Uomini e donne: le immagini delle loro relazioni nella rivista annunci. Journal of Advertising Research, 33 (2), 30-39.

Lawrence, K. (1998). Uomini e donne: atteggiamenti verso ed esperienze con riviste femminili. Journal of Sex Research, 24 (1), 161-169.

Marek, J. (1995). Donne modifica modernismo. Lexington. KY. University Press of Kentucky.

Meyerowitz, J. (1996). Donne, cheesecake, e materiale borderline. Giornale di storia delle donne, 8 (3), 26-35.

Miller, C. (1987). Chi parla come una rivista delle donne? Journal of Cultura americana, 10, 1-9.

Nemeroff, C. (1994). Dalle Cleavers ai Clinton. scelte di ruolo e criterio corpo come riflesse nei contenuti riviste. International Journal of EatingDisordini, 16 (2), 167-176.

Pinhas, L. (1999). Gli effetti della bellezza femminile ideale sull’umore e la soddisfazione del corpo. International Journal di disturbi alimentari, 25 (2), 223-226.

Plous, S. (1997). pregiudizi razziali e di genere nella pubblicità rivista. Psicologia della donna Quarterly, 21 (4), 627-644.

Prusank, D. (1993). relazione interpersonale in riviste femminili. Journal of sociali e personali relazioni, 10 (3), 307-320.

Scanlon, J. (1995). Desideri intricate. New York. Routledge.

Neve, J. (1986). L’analisi del peso e il contenuto dieta in cinque delle donne riviste. Journal of Obesity e regolamento peso, 5 (4), 194-214.

Waldman, S. (1992). Il trattamento di controllo delle nascite nelle riviste delle donne selezionate. Londra. Kogan pagina.

Winship, J. (1987). All’interno delle donne riviste. Londra. Pandora.

Wiseman, M. (1992). aspettative culturali della magrezza delle donne. International Journal di disturbi alimentari, 11 (1) 85-89.

Zuckerman, M. (1998). Una storia di popolari riviste delle donne negli Stati Uniti. Westport. CN: Greenwood Press.

URL naturale: www.tc.umn.edu/

Related posts

  • Tweezerman cuticola forbici, forbici di bellezza.

    Includere queste forbici per cuticole di precisione di taglio nel vostro kit manicure. Hanno punte appuntite extra-taglienti e lame ricurve che sono progettati per tagliare le unghie e tagliare le cuticole in modo pulito e …

  • Trimmer e forbici, forbici elettriche.

    Trimmer e forbici in Walgreens durante la rasatura è un modo facile e veloce per sbarazzarsi di molti tipi di peli superflui, ci sono alcune aree che richiedono strumenti più specializzati. Walgreens …

  • Vuoi migliorare la scrittura dei vostri figli …

    Partners Università di Canberra fornisce finanziamenti in quanto membro della conversazione AU. I partner della conversazione La conversazione del Regno Unito riceve finanziamenti da dell’Hefce, Hefcw, SAGE, SFC, RCUK, The …

  • I 10 migliori negozi di barbiere a Denver, migliori forbici del barbiere.

    Denver è la patria di tutti i sapori della negozi di barbiere e poi alcuni. Ci sono negozi classici, giunti a vita bassa, e saloni di catering per gli uomini. Ciò che veramente colpisce è la personalità dietro la qualche …

  • Perché si dovrebbe provare a scrivere in …

    In prima persona e la terza persona-youve stato lì, fatto questo. Ma per quanto riguarda la scrittura in seconda persona. Può sembrare strano, non convenzionale, o di confinamento, ma giocare con il punto di vista è un modo …

  • I migliori Forbici – Cucina cesoie, migliori cesoie per tagliare i capelli.

    Kai 5210 da 8 pollici sartoria cesoie sono i migliori all-around forbici della famiglia perché sono leggeri e hanno tagliato con la più morbida snip di eventuali forbici che abbiamo testato. Hanno gestito cartone, …