Suboxone® Detox – Addiction fatti …

Suboxone® Detox - Addiction fatti ...

RDD Center può aiutare a liberarsi dalla dipendenza Suboxone

Importante: State pensando di Suboxone ® come metodo per smettere di tossicodipendenza?
Si prega di leggere questa lettera da una persona reale che è diventato dipendente da Suboxone ® dopo aver tentato di smettere di altre droghe.

Questa lettera cattura davvero il dolore che le persone si sentono quando si rendono conto che hanno ora diventano dipendenti da Suboxone ®:

Sono stato su Suboxone ® negli ultimi anni dopo essere stato dipendente da pillole di dolore dai miei numerosi interventi chirurgici. Non sono mai stato detto circa i molti effetti collaterali negativi di questo farmaco. Dopo aver letto su di loro mi rendo conto che soffro di tutti loro. Sono andato da un, fiducioso, ragazzo popolare felice di ora, non avendo amici, molto depresso, e isolate, in fondo sentirsi come l’inferno. Ho cercato di ottenere fuori di esso per più di 6 mesi e ogni volta che ho smesso di prenderlo, il mese o due di recesso sopravvive mia volontà.

Ho bisogno di aiuto per ottenere fuori di esso e se non lo faccio, la mia paura è che non sarò vivo in un anno. Mi ha rovinato in tutti i modi; soprattutto finanziariamente. Ho bisogno di un consiglio, ti prego, aiutami.

La buprenorfina è un derivato tebaina con potenti proprietà analgesia. Il suo effetto analgesico è dovuto ad attività agonista a livello dei recettori μ-oppioidi. Buprenorfina ha anche molto alto chimica affinità di legame per il recettore oppioide Mu. Un sovradosaggio non può essere facilmente invertita (anche se sovradosaggio è improbabile che nei pazienti tossicodipendenti o persone con tolleranza agli oppiacei, soprattutto se non ci sono le benzodiazepine coinvolti). Utilizzare nelle persone tossicodipendenti e fisicamente dipendenti da oppiacei può innescare l’astinenza da oppiacei che, inoltre, non può essere facilmente invertita e può durare più di 24 ore, che i farmaci di emivita è di 36 ore.

Chiamaci al numero 1-888-825-1020 o semplicemente contattarci per ulteriori informazioni su come possiamo aiutarvi a superare la dipendenza Suboxone ®.

Sonnolenza, vertigini, debolezza, costipazione, cefalea, nausea o vomito, lento, respirazione superficiale, cambiamenti mentali e dell’umore, depressione, allo stomaco / dolore addominale, urine scure, ingiallimento occhi e la pelle, disturbi visivi. I sintomi di una reazione allergica includono: eruzioni cutanee, prurito, gonfiore, vertigini gravi, problemi di respirazione.

Sintomi riferiti a Rapid Drug Detox – che non è elencato in Lettere farmaceutici tenendo Suboxone ®

sudorazione profusa, diminuzione della libido, mancanza di motivazione, tristezza, bassi livelli di energia, diminuzione dei livelli ormonali come la diminuzione di testosterone negli uomini, diminuzione della massa muscolare, il tono e la forza, la mancanza di gioia di vivere e l’effetto piatto, sentendosi po ‘di emozione e disperazione, urinario ritenzione.

Vi invitiamo a contattare la FDA a: 1 (800) FDA-1088 e segnalare eventuali effetti collaterali negativi si sono verificati da assunzione di questo farmaco.

Come oppiacei agonisti pieni, la buprenorfina può provocare dipendenza, sonnolenza, vomito e depressione respiratoria. Prendendo buprenorfina in combinazione con deprimenti del SNC, come sedativo, tranquillanti, alcol e “soprattutto” benzodiazepine può essere particolarmente pericoloso. Addormentarsi mentre abusare di questo farmaco, soprattutto mentre la combinazione con altri farmaci depressivi del sistema nervoso centrale può essere estremamente pericoloso e, quindi, aumenta notevolmente il rischio di complicazioni gravi o morte.

Le reazioni avverse più comuni associati con l’uso di buprenorfina sono simili a quelli di altri oppiacei e comprendono: nausea e vomito, sonnolenza, vertigini, mal di testa, prurito, secchezza delle fauci, ipotensione ortostatica, maschio difficoltà eiaculatorio, diminuzione della libido, ritenzione urinaria. Costipazione e CNS effetti si vedono meno frequentemente rispetto ad altri oppiacei. necrosi epatica ed epatite con ittero sono stati riportati con l’uso di buprenorfina soprattutto dopo l’iniezione endovenosa di compresse frantumate.

Come con oppiacei altri, la dipendenza / dipendenza e tolleranza spesso diventano un problema quando viene utilizzato ogni giorno. Ci sono poche prove che la buprenorfina è meno probabilità di causare questi problemi. Molti medici, in particolare quelli che lavorano in in-paziente 14-28 giorni impianti di trattamento di droga, prescrivono questo farmaco per il ritiro / dipendenza, mai dire al paziente la natura di dipendenza di questo farmaco. Questo è solo scambiato un farmaco oppiaceo per un altro. Molti pazienti sono portati a credere che dosi di mantenimento possono rimanere allo stesso livello all’infinito. I profitti enormi e continui ricevuti da prescrivere questo farmaco sono senza dubbio. Si sta dimostrando di diventare una risposta comune e accettato di dipendenza e molti lo chiamano “l’ufficio del medico metadone”. Abbiamo anche sentito parlare di alcuni anestesia Detox strutture che danno ai pazienti per un massimo di 8 mesi dopo la procedura di disintossicazione e circa il 98% dei pazienti in centri di riabilitazione si utilizza. Questi pazienti fanno bene, mentre l’assunzione del farmaco, ma quando è scaricata, in circa 3 giorni, i pazienti sono in genere molto malato e sofferente ritiro e chiedere aiuto a questa dipendenza.

Suboxone ® / Subutex / Buprenorfina ritiro può essere un processo doloroso, in particolare dopo un uso pesante. I sintomi sono in genere con esperienza entro 36 ore dalla sospensione l’uso e può durare fino a diverse settimane dopo seconda dell’intensità Suboxone uso ®. I sintomi di Suboxone ® ritiro possono includere grave ansia, sudorazione, malessere, ansia, depressione, dolori crampi, come nei muscoli, gambe calci (calci l’abitudine), disturbi del sonno durata gravi e lunghe (insonnia), diarrea, oca urto della pelle ( tacchino freddo), crampi, dolori addominali, la disidratazione, convulsioni, pensieri di suicidio e febbre. Alcuni pazienti lamentano che questi sintomi durano fino a 2-5 settimane. Tutti questi sintomi possono essere molto pronunciato causando il paziente di sperimentare tali sintomi intensi e di disagio che un ritiro “tacchino freddo” è molto scomodo causando al paziente di tornare al loro uso originale di droga. Molti pazienti hanno detto che il ritiro è peggiore di quello che sarebbe per loro oppiacei originale.

Il metodo RDD ® per Suboxone ® disintossicazione sotto anestesia è una procedura medica che elimina la maggior parte dei sintomi di astinenza. Durante la procedura il paziente è dato farmaci per rilassarsi e poi mettere in luce, anestesia generale per circa 60 minuti. Seguendo la procedura, ripresa inizia sotto diretto controllo medico.

  1. Come faccio a sapere se mi sono dipendente da Suboxone ®?
  2. gli utenti a breve termine possono richiedere un programma di disintossicazione, al fine di interrompere l’uso con successo a causa di Suboxone ® “s tratti di dipendenza. tossicodipendenti in genere richiedono dosi più elevate del farmaco e l’esperienza voglie di Suboxone ® tra le dosi.
  3. Quanto tempo Suboxone disintossicazione ® prendere?
  4. Il processo di disintossicazione per Suboxone ® varia in lunghezza a seconda del modello di uso tipico e sulle differenze individuali. I sintomi di astinenza più gravi si verificano durante i primi giorni dopo la sospensione uso che lo rende importante cercare un aiuto professionale immediato da Suboxone addestrato ® professionisti di disintossicazione.
  5. È Suboxone ® recupero delle tossicodipendenze doloroso?
  6. Mentre recupero dalla Suboxone ® dipendenza può essere doloroso; la giusta procedura riduce notevolmente il disagio. Anestesia Suboxone ® disintossicazione è una procedura che è efficace nel ridurre il dolore normalmente associati con Suboxone disintossicazione ®.
  7. Come faccio a scegliere un Suboxone ® programma di disintossicazione?
  8. Parlando con una disintossicazione qualificato o un professionista medico è il primo passo giusto nella scelta del programma appropriato. Chiamaci al numero 1-888-825-1020 o contattaci per saperne di più.

La verità di passare dal metadone a Suboxone ®/ Subutex

I nostri pazienti sono pulite al 100% e privo di oppiacei e privo di loro dipendenza e desiderio dopo il nostro trattamento. E ‘importante mettere in discussione centri di trattamento e conoscere la verità sui loro programmi. Trading un farmaco oppiaceo per un altro non è un trattamento accettabile e promesse di svezzamento di questi farmaci sono quasi impossibili, fuorvianti e raramente fatto con qualche successo.

Come l’uso di questi farmaci diventano più comuni, stiamo assistendo a un costante aumento di richieste per una disintossicazione anestesia di pazienti dipendenti da Suboxone ® / Subutex (buprenorfina). Attualmente, circa il 15% dei nostri pazienti sono Suboxone ® dipendenti. Garantiamo che i nostri pazienti siano puliti e privi di qualsiasi farmaco oppiaceo dopo il metodo RDD 100% ® e con Naltrexone terapia di RDD utilizzato come pellet / impianto, iniettabili colpo “IM” o la forma di pillola orale, il paziente rimane pulito e voglie sono eliminato.

Se si utilizza farmaci oppiacei per controllare il dolore e sentire che si sta utilizzando sempre di più per ottenere lo stesso sollievo dal dolore, si può essere affetti da una condizione comune causata dal consumo di droghe oppiacei; leggere su questo condizione chiamata Iperalgesia. Inoltre, letto di ormoni e come l’uso cronico di oppiacei può diminuire la capacità del corpo di produrre la giusta quantità di testosterone ed estrogeni.

Suboxone ® lettera da parte del governo. [PDF] La buprenorfina è un derivato di thebaine, un costituente di oppio, attualmente commercializzato negli Stati Uniti come una formulazione iniettabile con il marchio di Buprenex per il trattamento del dolore. E ‘classificato come un narcotico agonisti-antagonisti, o agonista parziale, con una potenza analgesica di gran lunga superiore rispetto alla morfina (buprenorfina è generalmente segnalato per avere da 20 a 30 volte l’analgesico potenza di morfina solfato negli esseri umani).

Condividi questo:

Related posts

  • Suboxone trattamento delle tossicodipendenze e …

    Molte persone cercano di scendere mantenimento a lungo termine per conto proprio, e finiscono per recidivante perché non hanno adeguato supporto clinico. Quello che serve è una riabilitazione Suboxone clinicamente suono e …

  • Zolfo centri di disintossicazione – Drug …

    Alla ricerca di un grande centro di disintossicazione in zolfo che può aiutare voi o qualcuno che ami recuperare completamente da una dipendenza? Se si desidera ottenere pulita dal Dextrostat, Destrometorfano (DXM), alcol …

  • Abuso di sostanze Fatti, domande …

    Introduzione alla Substance Abuse L’abuso di sostanze costa individui sostanzialmente, e costa la nazione nel suo complesso. L’abuso di sostanze è una pandemia negli Stati Uniti. Dal abuso di …

  • Substance Abuse Treatment – Addiction …

    Aiutare a trovare Trattamento Dal 2002. Non soltanto la lotta. Chiamaci ora e ottenere l’aiuto necessario. Bisogno di aiuto – QUESTO L’abuso di sostanze colpisce la vita di milioni di persone nel mondo …

  • Perché dipendenza da zucchero Sostituisce spesso …

    Un suggerimento da AAers vecchia scuola è che quando hai trovato sobrio, essere sicuri di avere i dolci nelle vicinanze. Il processo di pensiero è che se si inizia ad avere un forte desiderio per un drink o un farmaco, il dolce …

  • Il trattamento per dipendenza da alcol …

    Anche se una cura per la dipendenza da alcol attualmente non esiste, molti programmi migliori di trattamento di alcol di qualità esiste che può aiutare le persone che sono alcol dipendenti recuperare da loro …